DOMENICA 20 LUGLIO 2008 a LANZO TORINESE

FALO' di SAN GIOVANNI

FALO' di SAN GIOVANNI

Domenica 20 luglio il fitwalking è tornato a Lanzo.

Questa volta l’iniziativa è targata dalla Parrocchia S. Pietro in Vincoli di Lanzo e dall’Oratorio Don Bosco che festeggiano i 25 anni di Parrocchia Salesiana.

Il paese, centro e riferimento delle omonime Valli, ha un feeling con il fitwalking e il camminare che è datato ormai diversi anni.

Le iniziative legate al trekking in Città (iniziativa dell’azienda turistica) che ha caratterizzato diverse città del Canavese, hanno fatto da lancio a quella che è stata la prima edizione del fitwalking a Lanzo nell’ottobre dello scorso anno.

Questa volta, con la regia dell’Atletica Cafasse, il supporto del Fitwalking Club e della Città di Lanzo Torinese si torna a parlare di movimento in un periodo di intensa attività turistica per la città. Sarà l’occasione per avvicinare ai temi del camminare e del muoversi molti turisti presenti sul territorio in questo periodo.

Il programma prevedeva il ritrovo alle ore 8,30 in Piazza Peradotto (dove era possibile effettuare ancora le iscrizioni per i ritardatari) e la partenza alle ore 9,30 sia per la manifestazione di fitwalking (Km 4) che per la corsa non competitiva (Km 8) per le vie di Lanzo.

Alle 11,30 S. Messa celebrata da don Livio, sempre in Piazza Peradotto. Ore 12.30 Pasta Party per tutti i partecipanti presso l’oratorio di Don Bosco. A seguire (ore 14,30) premiazioni e Grande Lotteria finale. Pacco gara per tutti i partecipanti alle camminate.

Ottimo successo di partecipazione, circa 200 partecipanti con due nomi altisonanti gli Olimpionici Maurizio e Giorgio Damilano, che hanno onorato con la loro presenza questa simpatica manifestazione.

Il tracciato delle camminate che si snodava tra le vie, le chintane e le salite di Lanzo Torinese ha permesso di realizzare un percorso non eccessivamente faticoso ma che richiedeva un minimo di impegno, e ripagava con la vista degli angoli più disparati di Lanzo ai quali non sempre le persone che passano prestano la dovuta attenzione.

Alla partenza l’invito ai podisti più allenati di non eccedere in velocità al fine di non distanziare eccessivamente i volenterosi meno allenati, questo è anche lo spirito della non competitività della manifestazione, l’invito è stato parzialmente accolto in quanto il partecipante alla corsa di 8 km ha tagliato per primo il traguardo, posto sotto il giallo arco gonfiabile della ditta Fantolino, è giunto solitario diversi minuti prima degli altri partecipanti.

Un caloroso ringraziamento va a Luisella, Fabrizio, Claudio, Pier e tutti gli altri collaboratori che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione ed a tutti gli sponsor che hanno contribuito generosamente alla formazione del ricco montepremi.

Un particolare ringraziamento a Maurizio e Giorgio Damilano che hanno onorato la manifestazione con la loro presenza e partecipazione alla camminata.

Gli organizzatori essendo rimasti favorevolmente colpiti dal successo dell’iniziativa hanno già espresso la volontà di ripeterla anche il prossimo anno.

 

ordine di arrivo